POLIZIA PENITENZIARIA, URGONO FIGURE SANITARIE

19 Gennaio 2016 17:15

Si è svolto in Provincia di Padova, il convegno “Lavorare nell’Amministrazione Penitenziaria, i rischi per la salute psicofisica: dalla ricerca sul campo agli interventi”.
Un' occasione per fare il punto sui risultati della ricerca condotta da SIPISS negli Istituti Penitenziari del Triveneto, con il primo progetto europeo di ricerca sullo stato di salute dei lavoratori Penitenziari, con l'obiettivo di individuare i reali rischi psicosociali a cui è soggetta questa particolare categoria di lavoratori, al fine di ridurre l’impatto lesivo sulla salute e sul contesto sociale. Si è discusso anche sull'introduzione di figure sanitarie all'interno delle strutture penitenziarie che vadano a beneficio della salute degli agenti che ogni giorno si dedicano alla custodia dei detenuti, con frequenti situazioni de deterioramento non semplici da gestire. L'intervista al Dott. Giuseppe Ferrari Presidente SIPISS

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply