AOP, RISCHIO CEDIMENTO PEDIATRIA; IL 30 MARZO ESITO TECNICO

11 Marzo 2016 17:24

Padova – C'è grande attesa per l'esito dei controlli tecnici strutturali che una commissione di esperti sta realizzando in queste ore sulla palazzina di Pediatria dell'Ospedale di Padova, esito che arriverà indicativamente il 30 marzo. Struttura di competenza universitaria nata negli anni 70' sembra che “l'allarme” sia nato durante dei lavori di ampliamento nella sala di rianimazione pediatrica. Durante i lavori sono state scoperte alcune criticità che hanno portato ad avvisare la dirigenza ospedaliera e universitaria sul possibile rischio cedimento strutturale . Le opzioni attualmente per risolvere la cosa sarebbero due, ristrutturare senza effettuare nessun trasferimento titanico oppure trovare un momentaneo appoggio per il personale medico e non, per i pazienti, per gli studenti dell'ateneo universitario. Appoggio che potrebbe essere anche l'Ospedale Sant'Antonio di Padova sempre di competenza dell'Azienda Ospedaliera patavina. Sulla questione abbiamo sentito anche il Presidente in Regione della Commissione Sanità Fabrizio Boron.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply