OLIO D’OLIVA, IL VENETO IN CRESCITA SU TOSCANA E PUGLIA

23 Marzo 2016 11:32

Padova- Ottimi risultati per il comparto olivicolo Veneto che sembra stia pian piano strappando la vetta alla Puglia e alla Toscana. Montagna e Lago di Garda stanno ottenendo risultati notevoli , poca produzione ma di altissima qualità che permette con poche gocce di insaporire esaltando i piatti. Il settore oltre ai problemi in Puglia legati batteri, lepidotteri e funghi, cerca di resistere a bordate tipo quella della possibilità di taglio con olio tunisino o greco. Il segreto per evitare prodotti scadenti è quello di scegliere olio DOP e sopratutto controllarne il prezzo, se troppo basso è sicuramente indice di scarsa qualità. i dettagli nell'intervista a Danile Salvagno Pres.Nazionale FederDop

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply