ESTATE, I SERVIZI SOCIALI COMBATTONO LA SOLITUDINE

01 Luglio 2016 15:54

Padova – Il settore Servizi Sociali del Comune di Padova conosce profondamente l'emergenza solitutdine che ogni estate vivono gli anziani. Molte le proposte sia d'intrattenimento legate ai molti centri per la 3a età che le molte associazioni che vegliano su chi è solo. Una delle iniziative più importanti, è quella legata al monitoraggio telefonico di anziani e persone a rischio realizzata grazie a volontari esperti che controllano al telefono chi si trova da solo a casa. Scambiando 4 chiacchere gli esperti possono carpire l'umore della persona o sentire se necessita di qualcosa in particolare. Un volantino, distribuito nei supermercati, farmacie e dai medici di base,  a breve elencherà le molte possibilità di aggregazione e riporterà anche il numero da chiamare per entrare a far parte, per chi non sia inserito nelle liste dei Servizi Sociali, del servizio del "controllo telefonico" . Tutti i dettagli spiegati al nostro microfono dall'Assessore ai Servizi Sociali Vera Sodero.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply