IL PRESIDENTE MATTARELLA A PADOVA LODA IL CUAMM

07 Novembre 2016 13:22

Arrivo trionfale con oltre 2.500 persone in platea al Teatro Geox per la sua prima volta a Padova. Il Presidente Sergio Mattarella accolto dalle più alte cariche Regionali e della città del Santo ha onorato con la sua presenta l'instancabile dedizione dei Medici con l'Africa Cuamm. Organizzazione nata nel 1950 con Don Luigi Mazzucato e ora dopo la sua morte, guidata da Don Dante Carraro che ne ha raccolto l'eredità. Impegnati a donare speranza in Angola , Etiopia, Tanzania e Uganda assistendo 135.000 mamme e i loro bambini durante il parto e i primi anni di vita. La mortalità in Africa partorendo è per l'Angola di 14 mamme su 1000, 7 in Etiopia, 5 in Uganda e 9 in Tanzania. Durante i primi mesi di crescita il 50 % dei bambini del Continente più giovane del mondo muore per malnutrizione. Il Cuamm intende investire e grazie alle donazioni realizzare altri 6 ospedali arrivando così a 10 ed estendere il progetto “Prima le mamme e i bambini. NutriAMOli” anche in Mozambico, Sierra Leone, Sud Sudan moltiplicando i numeri a 320.000 parti assistiti, 10.000 bambini seguiti nella nutrizione e 50.000 seguiti nella crescita. Impegno che è stato più volte lodato dal Capo di Stato nel suo discorso

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply