VERONESE FERMATO DAI CARABINIERI DI CLES CON 50GR DI CRACK

veronese-fermato-dai-carabinieri-di-cles-con-50gr-di-crack
14 Dicembre 2016 12:22

TRENTO – Aveva 50 grammi di crack nascosti in una lattina di una bibita, con la parte superiore rimovibile, in modo da nascondere lo stupefacente. Si tratta di un giovane veronese di 26 anni, scoperto dai carabinieri di Cles, in Trentino, e arrestato. I militari l'hanno controllato nella notte, intorno alle 3, durante un servizio stradale. Era in macchina con due ventenni trentini, che sono stati anch'essi controllati e di cui è stata perquisita l'abitazione. In casa avevano una decina di grammi di marijuana e un bilancino di precisione. Verranno segnalati al Commissariato del governo come assuntori. Le verifiche approfondite sull'auto e nelle abitazioni sono state eseguite anche in considerazione del fatto, spiegano i carabinieri, che i giovani erano già noti per vicende legate agli stupefacenti.


 
FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply