INFERMIERE VIOLENTA PAZIENTE, INDAGINI NAS IN CORSO A PADOVA

10 Gennaio 2017 18:50

Arrestato in Azienda Ospedaliera a Padova un infermiere per violenza sessuale aggravata: C.E., rumeno 41enne residente a Padova, infermiere presso il Reparto di Neurochirurgia. Avrebbe abusato sessualmente di una paziente in cura presso il reparto, dopo averle somministrato una dose massiccia di  farmaci a base di benzodiazepine. Indagini sono in corso da parte del Nucleo Antisofisticazione dei Carabinieri di Padova per stabilire se ci sono stati altri casi simili.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply