RUBANO DALLE AUTO IN SOSTA: LADRI RECIDIVI IN MANETTE

rubano-dalle-auto-in-sosta-ladri-recidivi-in-manette
20 Febbraio 2017 12:07

Erano stati arrestati il giorno prima dai Carabinieri di Selvazzano Dentro, nel padovano, dopo essere stati trovati a bordo di un’autovettura rubata, e avevano opposto una energica resistenza nei confronti degli operanti, per sottrarsi al controllo. Dopo avere subito il giudizio direttissimo erano stati scarcerati nel pomeriggio di venerdì. Ai due stranieri, però, la lezione non era bastata, infatti hanno continuato a rubare dalle vetture in sosta anche nella notte tra venerdì e sabato, come emerso dagli accertamenti dei Carabinieri di Selvazzano che li hanno nuovamente fermati sabato pomeriggio, in quanto responsabili del reato di ricettazione in concorso. Nel pomeriggio di sabato i militari di Selvazzano hanno nuovamente pizzicato i due stranieri, trovando nel loro rifugio di fortuna -nei locali dell’ex seminario,ora disabitato, ubicato in via Monte Grappa di Selvazzano – anche la refurtiva proveniente da innumerevoli furti tra cui navigatori satellitari, occhiali da sole, portafogli e telefonini, il tutto occultato tra i loro effetti personali, riposti in vari borsoni. La refurtiva è stata riconosciuta dalle persone derubate che avevano lasciato le loro vettura in sosta in via Brusegana a Padova e lungo le vie di Tencarola, anche nella notte tra venerdì e sabato. I due sono stati così arrestati e nello stesso contesto è stato arrestato un terzo straniero, kosovaro 18enne destinatario di un ordine di carcerazione, che si era ricavato un alloggio di fortuna all’interno di un’altra stanza dell'ex seminario.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply