MAROCCHINO PALPEGGIA GIOVANE, TOSI VUOLE UN CIE

27 Febbraio 2017 17:08

VERONA – Tosi torna a ripetere che vuole a Verona un centro di identificazione ed espulsione (CIE) per stranieri irregolari in attesa di rimpatrio. Una reazione che non ha stupito, dopo che, sabato, durante la sfilata di carnevale, nel caos dei coriandoli, un nordafricano ha palpeggiato una giovane donna. Il marocchino, già con il foglio di espulsione, è stato denunciato per violenza sessuale e violazione della Bossi-Fini.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply