“PATATE, NON MIMOSE”, L’IRONICA CAMPAGNA DI DUE VERONESI

07 Marzo 2017 17:27

Verona – Esce dal circuito classico dell'8 marzo, l'ironica ma serissima iniziativa dall'hashtag #non si baratta delle due artiste veronesi Silvia Lana e Ilaria Marchesini, che anche oggi sono scese in Piazza Bra munite di vere e proprie patate. Non tutte le proteste devono essere fatte con mitra e passamontagna, dicono le due ideatrici del progetto a sostegno dei diritti delle donne. Per aderire alla campagna infatti, basta afferrare un tubero e scattarsi una fotografia.

 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply