AGGRESSORE DI PADOVA, IL DURO COMMENTO DI BERTI

12 Settembre 2017 14:40

Continua a far discutere la vicenda del richiedente asilo di 22 anni originario del Gambia che per due volte in pochi giorni, a Padova, ha aggredito degli agenti di Polizia. La prima volta lo scorso 31 agosto, occasione nella quale aveva anche inneggiato all'isis. E poi sabato scorso, durante un semplice controllo.

E' un commento duro, senza mezzi termini, quello del consigliere regionale pentastellato Jacopo Berti, che evidenzia come il giovane in Veneto non ci sarebbe dovuto proprio essere. Ecco perchè.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply