VINCE LA VACANZA ANTICIPATA: ECCO LE METE RICHIESTE

vince-la-vacanza-anticipata-ecco-le-mete-richieste
29 Giugno 2018 16:01

Nell'era in cui ogni decisione sembra passare attraverso il web, è a tour operator e agenzie di viaggio che invece gli italiani si affidano per prenotare le proprie vacanze. Sulla base dei dati forniti dall'Osservatorio Astoi Confindustria Viaggi, infatti, le prenotazioni dei tour operator hanno subito una crescita del 13% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Vince, quindi, la vacanza anticipata rispetto a quella last minute, con destinazioni che spaziano dai villaggi ai residence, dalle crociere ai tour. A farla da padrona è l'Italia del Sud, che con località come Sardegna, Puglia, Sicilia e Calabria si riconferma come la meta più ambita dagli italiani che preferiscono rimanere nel Belpaese. Altre due fra le destinazioni più desiderate sono il Mar Rosso egiziano e la Tunisia, che da sempre sono apprezzate dagli italiani per il rapporto qualità/prezzo. Tra le altre mete più amate troviamo sicuramente la Grecia e l'Irlanda, ma il primato indiscusso per chi affronta viaggi intercontinentali è quello del Giappone, che si afferma come star incontestabile del sogno italiano. Le destinazioni che invece hanno registrato un forte calo nel corso dell'estate 2018 sono Messico, Cuba, Polinesia, Capo Verde e Canarie. Insomma, come si evince anche dalle parole del presidente Astoi, Nardo Filippetti, "continua l'andamento positivo che aveva contraddistinto tutto il 2017, con una crescita a doppia cifra del settore del turismo organizzato anche per questa estate".

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply