3 MILIONI PER IL RIENTRO DEI CERVELLI VENETI

06 Agosto 2018 17:45

Con la proposta dell'assessore al lavoro Elena Donazzan, sono raddoppiati i finanziamenti messi a disposizione dalla Regione per recuperare i propri cervelli in fuga, arrivando a 3 milioni di euro. L'obiettivo primario è quello di contrastare la difficoltà di assimilazione dei lavoratori qualificati da parte di piccole e medie imprese, aiutando al tempo stesso le giovani menti a dare concretezza alle proprie idee.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply