MAROCCHINO PICCHIA LA FIDANZATA DOPO SERATA AL BAR

21 Gennaio 2019 18:11

Denunciato per maltrattamenti un 36 enne di origine marocchina per aver percosso la fidanzata 37enne italiana, dopo una serata in un bar nel comune dell'Alta padovana , San Martino di Lupari. Il giovane dopo essersi recato presso l'abitazione della fidanzata, l'ha accompagnata a bere qualcosa. Sembra che tra i due, forse a causa dei fumi dell'alcol sia scoppiato un forte diverbio inizialmente a parole che poi si è trasformato in percosse ai danni della malcapitata. La donna ha una prognosi di 60 giorni, dovuta a fratture scomposte alla tibia, al perone, oltre a lesioni al torace, ha dichiarato ai medici di essere caduta per poi finire costretta forse dall'evidenza delle ferite ad ammettere le percosse ricevute, confidando inoltre di aver già subito in passato altri episodi di violenza. Il giovane marocchino dovrà ora rispondere del suo comportamento alla Giustizia.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply