SANIFICAZIONE CASA, SI RIBELLA TENTANDO INCENDIO

23 Luglio 2019 19:40

   — I Carabinieri di Vigodarzere in #Altapadovana hanno denunciato per tentato incendio un 43enne di origine Sinti, residente nel comune ma nato a Roma. L'uomo che viveva in condizioni igieniche precarie in una casa Ater si è ribellato al trattamento di sanificazione dell'appartamento impostogli dall'Azienda Territoriale di Edilizia Residenziale per lamentele ricevute da altri condomini sulle malsane condizioni in cui viveva l'uomo. Servivano solo alcuni giorni lontano dall'appartamento, non si trattava di uno sfratto ma alla fine i Carabinieri intorno alle 16.00 di ieri sono intervenuti per evitare che il 43enne in posesso di una tanica di benzina desse fuoco al mobilio presente nell'appartamento.

 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply