CORPO NEL BRENTA: ERA DELLA DONNA SCOMPARSA IN ALTA

corpo-nel-brenta-era-della-donna-scomparsa-in-alta
18 Febbraio 2020 17:01

Appartiene alla donna scomparsa da Campodarsego il 19 novembre 2019 il cadavere ripescato nel fiume Brenta all'altezza di Vigonza in #Altapadovana il 24 gennaio scorso. A decretarlo l'esito dell'autopsia che ha confermato l'identità del corpo: Carla Zabeo, 67enne di Campodarsego. La sua auto era stata ritrovata abbandonata nei pressi della chiesa di Sant’Andrea a Cadoneghe a pochi passi dallo stesso argine fluviale, con un biglietto sul parabrezza che non lasciava ben sperare.

 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply