METALMECCANICI A PADOVA, DUE GIORNI DI SCIOPERO

metalmeccanici-a-padova-due-giorni-di-sciopero
23 Marzo 2020 17:39

"Il Dpcm firmato ieri non tiene conto, se non in modo molto parziale, delle istanze e delle necessità presentate dalle organizzazioni sindacali, e prevede una serie molto consistente di attività aggiuntive per gran parte delle quali non sussiste la caratteristica di attività indispensabile o essenziale". L'hanno scritto oggi le sgile sindacali padovane in una nota, spiegando che "si ritiene inadeguato rispetto a questo obiettivo il contenuto del decreto e inaccettabile il metodo a cui si è giunti alla sua definizione".
Per questo motivo, si legge, "FIM, FIOM, UILM di Padova dichiarano lo SCIOPERO GENERALE per le giornate di martedì 24 e mercoledì 25 delle aziende metalmeccaniche in tutto il territorio provinciale fino al cambio del decreto o alla sospensione delle attività produttive, escluse quelle che hanno già attivato la cassa integrazione o che hanno stipulato accordi per la sospensione dell’attività".

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply