TRAGEDIA A VIGONZA: POSSIBILE CAMPANELLO D’ALLARME

02 Luglio 2020 13:04

TRAGEDIA A VIGONZA: POSSIBILE CAMPANELLO D'ALLARME —-Ieri l’estremo gesto di un padre di famiglia di origini algerine residente a Busa di Vigonza in #Altapadovana. L’uomo si è gettato dopo essersi inferto più fendenti all’addome dal tetto della propria abitazione dall’altezza di circa una ventina di metri. La causa del tragico gesto trova origine nell’enorme peso e forse vergogna per la prolungata mancanza di occupazione. Il 54enne avrebbe lasciato un biglietto alla famiglia in cui si scusava per il personale fallimento. Una tragedia però che potrebbe essere letta anche come un campanello d’allarme per il prossimo futuro a causa della forte crisi che ha colpito imprenditori e lavoratori aggravata anche dai mesi di stop per la pandemia.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply