CARMIGNANO PIANGE ALESSANDRO BOLIS

20 Febbraio 2021 10:33

Carmignano di Brenta piange il suo Sindaco.
Alessandro Bolis si è spento nella notte a soli 43 anni vinto dalla malattia contro cui lottava da circa 3 anni. Carmignano perde con lui un capace e instancabile Amministratore e un dolce padre e marito.
Nonostante la malattia, Bolis non si è mai sottratto ai suo molti incarichi ricoperti con onestà e determinazione. Tra i principali era: Sindaco, Presidente della Conferenza dei Sindaci dell’ex Ulss15, Vice Presidente Anci Veneto dal 2019. Ha cercato di esserci sempre. E’ merito suo e della sua squadra se oggi Carmignano è quella che è . Una città onesta, migliorata dal punto di vista dei servizi al cittadino , per le famiglie, per l’ambiente, per i suoi studenti e per la crescita del benessere comune. Molte le attività culturali e le iniziative sociali fortemente volute e realizzate da Bolis e dalla sua Amministrazione.
E’ una mattina grigia per Carmignano ma il suo lascito ha comunque indicato a tutti i suo amati cittadini la direzione da seguire.

 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply