RIFIUTI, IL PORTA A PORTA DIVIDE L’ARCELLA

20 Aprile 2021 13:38

RIFIUTI, IL PORTA A PORTA DIVIDE L’ARCELLA – Dal mese di aprile residenti e attività del quartiere Arcella Est hanno iniziato a ricevere i nuovi bidoncini, in vista della nuova raccolta del porta a porta dei rifiuti, che sarà avviata a partire da giugno. Un nuovo servizio che divide la popolazione tra favorevoli e contrari, poiché secondo alcuni crea degrado urbano oltre ad essere un onere economico per le tasche dei cittadini. E sono centinaia infatti i residenti che attraverso una raccolta firme promossa dal comitato “no al porta a porta all'arcella” vogliono esprimere la loro contrarietà alla nuova modalità di raccolta differenziata.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply