GREEN PASS: ATTIVO ANCHE PER L’EUROPA DA GIUGNO

30 Aprile 2021 11:35

Dal 26 Aprile è attivo il Green Pass, la certificazione che restituisce la libertà di viaggiare, indispensabile per chi entra oppure esce dalle regioni arancio e rosse per trovare amici e parenti o per turismo.
Esistono vari modi per ottenerlo: il primo è essere vaccinati contro il Covid, il secondo essere guariti dal Covid nei precedenti sei mesi e avere la certificazione che attesta la presenza degli anticorpi,
per ultimo si può ottenere grazie all’esito negativo di un tampone molecolare o rapido, valido solo per 48 ore.
La certificazione verde potrà essere in formato digitale grazie a un Qr code presente nell’apposita app oppure nel classico documento cartaceo.
Dal 10 Maggio l’Italia insieme ad un gruppo di paesi europei inizierà a testare il Green Pass Europeo, un lasciapassare per i paesi dell’Unione Europea, mentre entrerà in vigore e diventerà una realtà per tutti i cittadini dell’Unione Europea a partire teoricamente dal 1 Giugno.
Lo scopo è far ripartire l’economia e il turismo facilitando gli spostamenti tra gli Stati europei grazie al lasciapassare verde che è a tutti gli effetti un diritto di ogni cittadino dell’Unione Europea.

 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply