EDICOLE: OLTRE AI GIORNALI I CERTIFICATI ANAGRAFICI

12 Maggio 2021 14:25

sono due le novità, condivise con le associazioni di categoria, che èalazzo Moroni introduce per salvaguardare le 44 edicole su suolo pubblico esistenti in città su un totale di 117, numero comprensivo anche dei punti vendita di giornali e riviste all’interno delle strutture di vendita. La prima novità riguarda l’aumento dal 20 al 40% della percentuale di vendita riferita a prodotti non editoriali di piccolo ingombro inclusi prodotti alimentari non deperibili. La seconda è invece la possibilità che le edicole diventino luogo di rilascio dei certificati anagrafici e di stato civile.

Intervista a:

  • FRANCESCA BENCIOLINI – Assessore ai Servizi demografici – Comune di Padova;
  • ANTONIO BRESSA – Assessore al Commercio – Comune di Padova
FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply