MORTI BIANCHE, SINDACATI METALMECCANICI IN PRESIDIO

13 Maggio 2021 13:26

13 maggio, una data simbolo per la città di padova e per chi lotta quotidianamente per un posto di lavoro sicuro. Tre anni fa in questa data, nello stabilimento padovano delle Acciaierie Venete, morirono due operai fra atroci sofferenze a causa di un incidente.

Oggi i sindacati dei metalmeccanici si sono riuniti con lo slogan “lavorare per vivere con dignità e non per morire”, e lo hanno fatto manifestando davanti a due luoghi simbolo: l’Inail, l’ente che si dovrebbe occupare di prevenzione e tutele legate agli infortuni sul lavoro, e la facoltà di ingegneria dell’Università di Padova, luogo dove si studia cosa, come e dove produrre.

INTERVISTE A:

Loris Scarpa, segretario gen. FIOM CGIL Padova

Luca Gazzabin, segretario FIM CISL Padova-Rovigo

Davide Crepaldi, segretario UILM Padova

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply