IL MALTEMPO PERSISTE AL NORD

24 Maggio 2021 13:22

Se lo scorso anno a migliorare le cose durante lo scoppio della pandemia fu proprio il meteo, quest’anno, climaticamente parlando la situazione è ben diverse. I contagi diminuiscono la voglia di viaggiare o semplicemente godersi l’aria aperta è forte ma le piogge e le perturbazioni dividono la penisola e la bella stagione stenta infatti ad arrivare. Giorno dopo giorno stiamo vivendo cambi climatici repentini con sbalzi di temperature che passano da 24° a improvvise grandinate e nonostante giugno sia ormai alle porte sembra che la natura non se ne sia affatto accorta.

L'intervista a; MATTIA GUSSONI, Tecnico Meteorologo ilMeteo.it

Servizio di EMILIANO SCHINCAGLIA

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply