ROGO GRENFELL TOWER OGGI E’ IL GIORNO DEL RICORDO

14 Giugno 2021 13:10

Ricorre oggi il 4° anniversario della tragedia del rogo della Grenfell Tower di Londra. A perdere la vita, la notte del 14 giugno del 2017, 72 persone. Causa delle fiamme, il mal funzionamento di un frigorifero in un appartamento al 4° piano. Ad alimentare il devastante incendio, i materiali dei rivestimenti del palazzo, altamente infiammabili, utilizzati e in qualche modo approvati durante la ristrutturazione avvenuta tra il 2015-16.

Ai soccorsi, impotenti davanti alla scena apocalittica a cui il mondo assisteva attonito per mezzo delle immagini trasmesse dai notiziari, è rimasta solo la conta dei morti. Tra i tanti ad aver perso la vita in quella notte c’era una coppia, due ragazzi veneti. Giovani architetti in cerca di costruirsi una vita insieme e una carriera, Marco Gottardi 28enne di San Stino di Livenza e Gloria Trevisan 26enne di Camposampiero.

Oggi è il giorno del ricordo, è il momento per un attimo di mettere da parte la lenta battaglia legale per inchiodare ai fatti i responsabili dell’immenso dolore causato in attesa di risarcimenti che non riporteranno certo in vita le persone scomparse ma che possano essere utile strumento per le generazioni future. Questo l’intento della fondazione nata dalle famiglie delle vittime la Grenfell United, questo il volere dei genitori di Gloria e Marco.

L’intervista a: GIANNINO GOTTARDI, Papà di Marco
Servizio di EMILIANO SCHINCAGLIA

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply