GREEN PASS: FA DISCUTERE IL MODELLO FRANCESE

14 Luglio 2021 11:10

L’aumento dei contagi e la diffusione della variante delta preoccupano anche in Italia, tanto che per arginare la diffusione del virus all’interno delle segreterie dei partiti e tra le associazioni di categoria è iniziata la discussione sull’estensione dell’utilizzo del green pass su modello di quanto il presidente Macron ha deciso per i francesi. Al vaglio dunque l’utilizzo del green pass non solo per partecipare a particolari eventi ma anche per accedere a bar e ristoranti e per salire sui mezzi di trasporto pubblici.

Ma se in Francia il provvedimento ha portato a un sensibile aumento delle prenotazioni dei vaccini soprattutto da parte dei più giovani In Italia niente è ancora deciso. Al vaglio anche la possibilità di concedere il green pass solo dopo la seconda dose di vaccino.

Intanto si dichiarano contrarie all’estensione della carta verde le associazioni di categoria.

Intervista a:

  • LUCA ZAIA, Presidente Regione Veneto;
  • PATRIZIO BERTIN, Presidente Ascom ConfCommercio Veneto;
  • FILIPPO SEGATO, Segretario provinciale Appe Padova.
FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply