DATI, VACCINI E GREEN PASS: IL PUNTO IN VENETO

21 Luglio 2021 11:35

Sono 457 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Veneto nelle ultime 24 ore.
Lo rende noto il bollettino emesso questa mattina da Azienda Zero.
In totale, a oggi, sono 7782 i positivi in tutta la regione.
Quanto ai ricoveri, a oggi sono 8 in meno rispetto a ieri quelli in area non critica (231), mentre le terapie intensive sono stabili a 20 posti letto occupati.
Nessun nuovo decesso nelle ultime 24 ore, mentre si sono negativizzate altre 166 persone.
Sul fronte delle vaccinazioni, nella giornata di ieri sono state somministrate 43.867 dosi. Il totale in Veneto sale a oltre 5 milioni e 48 mila dosi.
Quindi procede a grandi passi la campagna vaccinale, che aiuta a tenere gli ospedali in una condizione migliore rispetto alle precedenti ondate della pandemia.
Il nuovo decreto previsto per il fine settimana infatti prevederà nuovi criteri per le assegnazioni delle fasce colorate: il dato che avrà maggior peso sarà il tasso di saturazione degli ospedali, che secondo le ultime indiscrezioni dovrà rimanere sotto il 15% per i posti letto nelle terapie intensive e sotto il 20% per i reparti ordinari, per far sì che la Regione rimanga bianca.
Attenzione anche alle nuove misure che entreranno in vigore per chi non ha ancora avuto il Green Pass.
Tra le ipotesi che verranno discusse, proprio l’estensione dell’utilizzo del Pass, che sarà obbligatorio per discoteche e grandi eventi, per permetterne la riapertura. In una prima fase sarà richiesta la prima dose anche per accedere a ristoranti e locali al chiuso, ma si prevede una successiva modifica che vorrà l’intero ciclo vaccinale completo anche per queste situazioni.
La scuola rimane fuori dall’agenda del giorno: probabilmente l’obbligo del Green Pass si affermerà solo in caso di focolaio, ma il vaccino per i professori e il personale ATA per il momento rimane solamente una forte raccomandazione.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply