GREEN PASS: SCACCO MATTO DI DRAGHI ALL’ITALIA

29 Luglio 2021 10:40

L’effetto Green Pass ha sortito i suoi effetti nel territorio padovano.
Dopo la conferenza stampa tenuta dal Presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Draghi lo scorso giovedì 22 luglio, nel territorio di competenza Ulss6 si è registrato un aumento delle prenotazioni vaccinali.
Le possibili novità del Decreto, che Draghi discuterà la settimana prossima, dopo il rinvio di ieri causa priorità pacchetto giustizia da portare a compimento, hanno messo alle strette molti italiani.
Per molti indecisi nei confronti della campagna vaccinale si è infatti prospettato il duro scenario di dover trascorrere le ferie in agosto con non poche difficoltà di accesso presso determinati ambienti pubblici causa possibile introduzione del Green Pass dal prossimo 6 agosto su tutto il territorio nazionale.
Sedersi al tavolo a pranzo o cena in tutte le strutture della ristorazione italiana compresi Alberghi e Villaggi Turistici sarà possibile, per chi sprovvisto della certificazione, solo all’aperto.
Così per le strutture termali, parchi tematici, piscine, palestre.
Con buona probabilità, chi sprovvisto del Green Pass avrà vita dura anche per accedere agli spostamenti tramite ; treni , navi o aerei e forse anche sul posto di lavoro.
Il Governo Draghi, inutile far finta di niente è determinato a vaccinare la popolazione italiana. L’obbligo alla vaccinazione per tutti non è previsto, ad eccezione dei medici e operatori sociosanitari di qualsiasi realtà sanitaria pubblica o privata.
Anche per il mondo della scuola, come sappiamo è attesa una decisione ma il terreno per chi in questo momento ancora indugia sembra si assottigli sempre più.
Tornado a noi nel padovano attualmente sono 46mila le prenotazioni vaccinali e ci sono ancora 52mila posti liberi.
Dallo scorso 22 luglio, giorno della comunicazione della possibile introduzione del Green Pass in Italia, l’Ulss6 registra aumenti giornalieri delle prenotazioni del 52%.
Improvvisa presa di coscienza o effetto Draghi?

Servizio di EMILIANO SCHINCAGLIA

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply