OGGI LA TERRA FINISCE LE RISORSE PER IL 2021

29 Luglio 2021 10:40

Giovedì 29 luglio: è questa la data dell’Overshoot Day per il 2021.
Ogni anno l’associazione “Global Footprint Network” effettua un’analisi relativa al consumo di tutte le risorse biologiche che il nostro Pianeta è in grado di rigenerare per l’anno corrente, calcolando quindi il numero dei giorni dell’anno che la biocapacità della Terra riesce a provvedere all’impronta biologica dell’essere umano.
La data quindi segnala la scadenza annuale, dopo la quale si entra in debito sulle risorse dell’anno successivo.
Il Giorno del “Sovrasfruttamento” della Terra è un appuntamento ricorrente, che a causa però delle deforestazioni – soprattutto del nostro Polmone Verde in Amazzonia – e dell’aumento del consumo di ognuno di noi, viene via via anticipata col passare del tempo.
Come ricorda il WWF, ci comportiamo come se avessimo a disposizione più di una Terra e mezza, consumando il 74% in più delle risorse che gli ecosistemi del Pianeta sono in grado di rigenerare.
Per il 2021 infatti si calcola un aumento del 6.6% dell’impronta di carbonio e un calo dello 0.5% della biocapacità delle foreste rispetto al 2020 (anno in cui, causa lo scoppio della pandemia, si è visto un ritardo della data di quasi un mese).
Esattamente tra 100 giorni, la conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici avrà luogo a Glasgow e vedrà 193 Paesi partecipanti, che dovranno dimostrare di voler ridurre i gas serra, con l’obbiettivo di azzerarli entro il 2050.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply