EMERGENZA NUTRIE E CINGHIALI, CIA IN PROTESTA

27 Settembre 2021 17:04

É partito da Ospedaletto Euganeo il corteo pacifico che domenica scorsa si è mobilitato per sensibilizzare le Istituzioni in merito all’emergenza nutrie e cinghiali.

Gli agricoltori di Cia e Confagricoltura Padova si sono riuniti a Vò per denunciare il continuo proliferare di questi animali che non solo causano rilevanti danni ai raccolti ma costituiscono anche un pericolo per la sicurezza del territorio e delle persone.

Come ha spiegato Roberto Betto, Presidente di Cia Padova si tratta di un problema presente da ormai molto tempo e la legge 157 del 1992 che regola la protezione della fauna e il prelievo venatorio, non è più sufficiente e necessita di essere rivista e aggiornata. Secondo Betto inoltre sarebbe opportuno riuscire a valutare la densità ottimale di ogni singola specie in modo da controllarne il contenimento sul territorio con particolare riguardo alle attività agricole dei Colli Euganei.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply