GRAFICA VENETA: VERTICI PATTEGGIANO, SIT-IN OPERAI

13 Ottobre 2021 10:59

Patteggiamento a 6 mesi, commutati con una multa di 45mila euro, concesso ai due manager di Grafica Veneta, Giorgo Bertan e Pierpaolo Pinton, amministratore delegato e responsabile della sicurezza coinvolti nel giro di sfruttamento dei lavoratori.

Mentre in aula si discute il patteggiamento, fuori dal tribunale infuoca la protesta. Le vittime di caporalato espongono gli striscioni e chiedono il diritto al lavoro.

Lo scandalo scoppiò nel maggio dell’anno scorso: orari di lavoro che andavano fino alle 12 ore al giorno senza ferie, malattia, senza pause e con l’obbligo di restituire parte dello stipendio ai “caporali” pakistani che tenevano i contatti con i dirigenti di Grafica Veneta. Per chi si ribellava erano botte e minacce. Adl Cobas insieme alla Fiom oggi seguono questi lavoratori che versano in forti difficoltà.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply