GREEN PASS: E’ CAOS PER LE BADANTI

green-pass-e-caos-per-le-badanti
14 Ottobre 2021 18:03

È rischio caos per un milione di famiglie italiane che hanno una persona a casa dedicata all’assistenza di malati o anziani a causa di badanti no vax o che hanno ricevuto vaccini non riconosciuti dall’Unione europea come lo Sputnik, che quindi non dà diritto al green pass. A diffondere la notizia è l’Unione europea della cooperative (Uecoop), in riferimento all’entrata in vigore dell’obbligo di green pass per tutti i lavoratori da venerdì 15 ottobre sul territorio nazionale.

Considerato che lungo la penisola ci sono oltre 400mila badanti regolari e almeno altrettanti in nero, per un valore totale stimato in 10 miliardi di euro all’anno, la mancanza di green pass – evidenzia Uecoop – rischia di scatenare caos a livello nazionale con anziani e malati che restano senza assistenza o che si rischiano contagi da persone non immunizzate.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply