LA KIOENE STUPISCE ANCORA, 3-2 A MONZA

25 Novembre 2021 14:09

La Pallavolo Padova non smette di stupire e vince 3-2 (23-25, 25-14, 17-25, 25-22, 12-15) in casa della Vero Volley Monza, sorpresa della stagione e quarta dietro le corazzate Civitanova, Trento e Perugia. I bianconeri di coach Cuttini vincono il quarto tie-break su quattro giocati in stagione, confermandosi una squadra in grande momento di forma e capace di gestire i momenti delicati, nonostante siano la formazione più giovane del torneo.

Monza parte meglio nel primo set con Grozer, e costringe coach Cuttini a chiamare il time-out sul 9-5 per i brianzoli. Padova si riprende e rimane a contatto. Le squadre si trovano sempre in parità, ma verso la fine del set gli ospiti rompono l’equilibrio e Weber segna il punto del 23-25.

Nel secondo parziale Monza parte subito forte sempre con Grozer, Padova non riesce a rimanere in scia e in breve tempo i padroni di casa si portano sul 7. Dalla panchina si alzano Schiro e Zoppellari, ma il risultato non cambia e finisce 25-14.

In avvio di terzo set, Padova parte meglio, poi Monza infila cinque punti consecutivi. Da qui in avanti Padova macina gioco e acquisisce un grande vantaggio con Bottolo e Weber, toccando anche il 8. L’attacco vincente di Zimmermann regala la vittoria del set per 17-25.

I bianconeri iniziano meglio anche la quarta frazione con Weber, poi Grozer accorcia per i padroni di casa. La sfida procede punto a punto e solo nel finale Monza allunga e vince per 25-22.

Il tie-break si rivela equilibrato, entrambe le formazioni cercano di portare a casa la sfida. I brianzoli allungano sul 2 prima del cambio campo, Weber e la Kioene accorciano e poi si portano sul 3. Galassi sbaglia la battuta e Padova ottiene la seconda vittoria di fila.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply