ARIA COVID FREE A SCUOLA A LOZZO ATESTINO

14 Gennaio 2022 13:54

L’Istituto Comprensivo di Lozzo Atestino ai piedi dei Colli Euganei dal 2018 ha un sistema di areazione, VMC (ventilazione meccanica controllata), capace di neutralizzare possibili allergeni, muffe, particolari batteri e virus presenti nell’aria. Grazie ad un sofisticato sistema di filtrazione, al continuo ricambio dall’esterno di aria, espellendo quella presente nelle classi per mezzo di pompe di calore evitando così un pericoloso ricircolo e sfruttando il principio naturale di Fotocatalisi, vengono generati ioni ossidanti in grado di distruggere la maggior parte delle sostanze inquinanti. Un sistema virtuoso che permette anche in presenza di possibili positività da Covid negli ambienti della scuola, di evitare la diffusione dei contagi tra studenti e personale scolastico. Accanto all’edificio in questione è in fase di realizzazione una nuova struttura scolastica dotata del medesimo sistema di areazione, mentre nei restanti 8 edifici che compongono il grande Istituto Comprensivo di Lozzo si trovano sanificatori d’aria che si basano sul medesimo sistema di sanificazione la Fotocatalisi. Questo sistema potrebbe scrivere pagine importanti alla lotta al Covid evitando la didattica a distanza e spiacevoli conseguenze in ambito di salute, a tal proposito la Regione del Veneto sta seguendo con attenzione i risultati ottenuti dal VMC che in futuro potrebbe essere esteso anche a tutti i plessi veneti. L'intervista a; ALFONSO D'AMBROSIO Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Lozzo Atestino, ELENA DONAZZAN Assessore all'Istruzione Regione del Veneto

Servizio di EMILIANO SCHINCAGLIA

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply