LANDINI A MESTRE: SUL TAVOLO LAVORO E VACCINI

14 Gennaio 2022 13:54

Se da un lato l’occupazione in Veneto chiude il 2021 con un saldo positivo, dall’altro incrementano I contratti a termine. Un dato che rappresenta un problema secondo il segretario della Cgil, Maurizio Landini, oggi a Mestre per l’assemblea generale organizzativa del Veneto.

Dopo aver accennato all’importanza dell’obbligatorietà vaccinale, a margine dell’incontro Landini ha parlato della lotta all’evasione fiscale, della necessità di guardare al fisco progressivo e di una riforma che ha deciso di tutelare i redditi medio alti.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply