SI GETTA NEL CANALE,CARABINIERE SI TUFFA E LA SALVA

27 Aprile 2022 13:23

Un altro tentativo di suicidio, stavolta conclusosi senza tragiche conseguenze per il tempestivo intervento e il coraggio degli uomini delle Forze dell’Ordine. È accaduto a Tribano, mercoledì mattina, dove i Carabinieri della stazione di Conselve sono intervenuti salvando la vita di una donna che si era gettata nel fiume.

L’allarme era stato dato dal marito, che aveva visto la moglie, una 65enne di Tribano, allontanarsi da casa sul proprio ciclomotore: la donna ha raggiunto Fossa Conselvana, buttandosi nel canale con il proprio scooter. I Carabinieri, giunti immediatamente sul posto, l’hanno trovata che era ancora aggrappata ad una grata della chiusa: uno dei militari intervenuti, senza pensarci due volte, si è tuffato nel canale e l’ha raggiunta, assicurandola tramite una corda trattenuta all’altro capo da un altro carabiniere a riva. Gli uomini dell’Arma, sono così riusciti a salvarle la vita, riportandola sull’argine prima di affidarla alle cure dei sanitari, mentre successivamente, con l’ausilio dei vigili del fuoco, è stato recuperato dalle acque anche lo scooter. La donna è stata portata in ospedale sotto shock, ma per fortuna in buone condizioni di salute.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply