COVID: CONTAGI IN CALO NEL PADOVANO

09 Maggio 2022 17:37

Il virus in Veneto non demorde, anche oggi i dati diramati da Azienda Zero mostrano a livello regionale un ulteriore incremento dei nuovi casi 1.119 a fronte di 57.095 attualmente positivi in calo di 1.054 per un totale di 1.702.540 casi Covid in Veneto dallo scoppio della pandemia. Per la prima volta la maglia nera per il numero di nuovi contagi, non spetta a Padova ma a Venezia che tristemente sale in vetta con 284 nuovi casi nelle ultime h24 , seguita da Vicenza con 228 nuovi contagi , Treviso 194 e Padova è quarta con 164 nuovi casi. Tornando alla fotografia dell’andamento della pandemia a livello regionale , le presenze in Area Medica registrano un 12 per un totale di 810 ricoveri , in Intensiva troviamo 44 pazienti 2. Incremento di 2 anche per i decessi che toccano quota 14.517 vittime Covid in Veneto dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Parlando di vaccinazioni a margine di un appuntamento che si è tenuto lunedì 9 maggio a Palazzo Balbi a Venezia sede del Consiglio Regionale, il Presidente Luca Zaia ha così commentato la possibilità di estendere la quarta dose “Spero che non ci sia la quarta dose per tutti”, “Lo dico – ha spiegato – per due motivi: si sottolinea l'aver perso la partita più importante e avere ancora la necessità di vaccinare i cittadini. Mi auguro che l'endemizzazione, siamo passati dalla fase pandemica a quella endemica, abbia il suo corso”, “Pertanto siamo in una fase gestibile”. Riferendosi alla pressione ospedaliera, “ Ovviamente dobbiamo 'svuotare' i nosocomi".

Servizio di EMILIANO SCHINCAGLIA

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply