ACQUISTI ONLINE: UN FENOMENO IN CRESCITA

27 Maggio 2022 18:37

Più di 46 milioni sono i consumatori italiani che fanno shopping online o che utilizzano Internet nel percorso di acquisto. Un numero che rappresenta l’88% della popolazione italiana con più di 14 anni.
La pandemia ha favorito lo shopping online, che non è più solo un’alternativa ma una vera e propria necessità: la facilitazione dei siti web e lo sviluppo dei canali digitali hanno determinato tra i consumatori sempre più fiducia nell’e-commerce. Tra i prodotti, il principale settore è quello dell’alimentare, con una percentuale del 38%, a seguire l’abbigliamento, con il 23%, ma risultati positivi si riscontrano anche nel mondo del beauty, dell’arredamento, dell’elettronica ed dell’editoria. Nei servizi invece tornano a crescere il turismo e i trasporti, con il 54%, valore ancora basso rispetto allo scenario pre-pandemico, mentre il settore delle assicurazioni ha avuto una crescita del 3% e quello della vendita di biglietti per i concerti, ha iniziato a riprendersi dopo le perdite provocate dai lunghi periodi di chiusura.
La possibilità di fare acquisti ovunque e in qualsiasi momento è il motivo principale per cui a tutte le generazioni piace fare acquisti online. Il primato va alla generazione nata durante il periodo del boom economico, con una percentuale significativa del 59%, ma non sono da meno le generzioni a seguire. Per far fronte alle nuove necessita dei consumatori, sono quindi sempre di più le imprese che prendono parte al processo di digitalizzazione e che si sentono sempre più incentivate ad avvicinarsi al mondo degli acquisti online per svilupparne le potenzialità.

Servizio di BELMARIS CHASEN

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply