COME SARÀ LA NUOVA STAGIONE DEL TEATRO VERDI

15 Giugno 2022 16:40

La nuova stagione del Teatro Stabile del veneto vuole andare dritta, al cuore del pubblico. È con questo obiettivo, tradotto nello slogan scelto per l’occasione, che il Teatro Verdi si prepara a riaprire le sue porte per la stagione 2022-2023. Undici titoli in abbonamento, un extra speciale e due progetti dedicati ai giovani che animeranno il teatro delle Maddalene: così la stagione del Teatro Stabile è pronta a partire, dopo il riconoscimento che l’ha riportato nell’elite dei teatri nazionali dopo tre anni di assenza.

In vista della ripartenza degli spettacoli, i lavori di risistemazione del teatro padovano stanno procedendo con buona lena, dopo il crollo di alcuni frammenti del controsoffitto di un paio di settimane fa: per il giorno 21, l’apertura degli abbonamenti, il foier sarà nuovamente a nuovo, ma nel prossimo futuro, ha garantito il presidente Beltotto, il Comune risistemerà anche l’interno del parterre, cambiando i sedili, ormai vecchi e scomodi, con poltrone nuove, confortevoli e soprattutto rosse, il colore del teatro. Pronte così ad accogliere gli spettatori per una stagione nuova e coinvolgente. 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply