PADOVANI ATTENTI A DIETA MA 7 SU 10 NON FANNO SPORT

23 Giugno 2022 11:17

Con l’arrivo dell’estate, in molti ricorrono a diete e programmi di allenamento last-minute per rimettersi in forma in vista delle vacanze estive e per la prova costume.

Ma sono le sane abitudini quotidiane a contribuire al nostro benessere: come emerge dalla nuova indagine dell’Osservatorio Sanità di UniSalute, vediamo che i padovani si prendano cura di loro stessi mediante l’alimentazione e l’attività fisica, sebbene i risultati mostrino però una situazione in chiaroscuro: la maggioranza aderisce ad alcuni buoni principi di base sul cibo, mentre sul fronte dell’esercizio fisico c’è meno attenzione.

L’82% degli italiani dichiara di mangiare frutta e verdura almeno una volta al giorno, e il 38% che arriva fino a tre/quattro volte al giorno o più. In una giornata tipo di un padovano, il 75% evita gli snack fritti, il 73% le bevande gassate zuccherate e il 58% i dolci e le merendine.

Ci rasserena di meno il fatto che solo il 45% nella città del Santo mangi pesce almeno una volta a settimana, mentre la carne rossa viene consumata ogni settimana da oltre tre padovani su quattro.

Sorprendentemente, arrivano dati positivi per quel che riguarda la tendenza al consumo di superalcolici: sembra infatti, nonostante Padova sia la patria dello spritz, che il 65% dei suoi abitanti beva meno di una volta a settimana.

Guardando il lato dell’attività fisica, invece, segnali preoccupanti: circa sette padovani su dieci dichiarano infatti di non fare abbastanza movimento durante la giornata, il 27% di essi non svolge nessun tipo di attività fisica, e solo il 25%, uno su quattro, praticherebbe assiduamente uno sport.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply