ANZIANI: COME AFFRONTARE IL CALDO

25 Luglio 2022 15:19

L’emergenza caldo di quest’estate sta creando disagi fisici, che mettono a dura prova soprattutto gli anziani, una delle fasce più deboli della popolazione. Per difendersi dalle ondate di calore, che colpiscono da giugno fino a settembre inoltrato, è importante dunque mettere in atto strategie per un rapido sollievo dall’afa. Fondamentale è bere almeno due litri di acqua al giorno, inoltre consumare cibi freschi e leggeri e fare il pieno di frutta e verdura contribuisce a mantenersi idratati e scongiurare colpi di calore. È raccomandabile evitare di uscire nelle ore più calde, preferendo magari la mattina presto o il dopo cena come orari in cui uscire per una passeggiata o un giro in bicicletta. Nelle ore in cui si sta a casa è importante valutare la temperatura dell’ambiente ed eventualmente rinfrescarlo con il ventilatore e ripararlo dall’ingresso dei raggi solari mantenendo imposte esterne e tende chiuse. Per quanto riguarda l’abbigliamento la raccomandazione è quella di indossare abiti leggeri e chiari, meglio se di cotone o lino perché favoriscono il passaggio dell’aria. É meglio poi evitare quelle situazioni che possano esporre a temperature eccessivamente elevate, come nel caso dei viaggi in macchina. Prima di salire è importante aprire gli sportelli per far circolare l’aria ed è sconsigliato rimanere in auto quando è parcheggiata all’aperto, anche se solo per pochi minuti.

 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply