DOMENICHE ECOLOGICHE, E’ POLEMICA A PADOVA

20 Settembre 2022 17:49

Domeniche ecologiche, scoppia la polemica. Teatro del confronto l’incontro del tavolo tecnico zonale tenutosi lunedì mattina tra la Provincia, il Comune di Padova e i comuni della cintura urbana. Come noto, da quest’anno anche questi altri comuni, non solo il capoluogo, dovranno sottostare alle domeniche ecologiche, con però non pochi problemi logistici legati, soprattutto ai centri più piccoli.

Tematiche sollevate soprattutto da Cadoneghe e da Noventa, con il Sindaco Marcello Bano che ha abbandonato il tavolo.

Ai comuni dissidenti non piace quella che viene ritenuta una disparità di trattamento tra Padova, che di fatto chiude solo il centro storico, e i municipi più piccoli per i quali, invece, le misure sarebbero ben più impattanti.

Una questione, però, non solo di contenuto: a Bano, che ha già annunciato che non firmerà alcuna ordinanza, non piace che la decisione sia stata imposta dall’ente Provincia.

Fabio Miotti, consigliere provinciale con delega all’ambiente, allora, prova a spiegare l’utilità delle domeniche ecologiche.

A sintetizzare la posizione del Comune di Padova è invece l’Assessore all’ambiente Ragona, che al di là della polemica politica, evidenzia le responsabilità della Regione.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply