TRASPARENZA E LEGALITÀ CONFRONTO TRA ATENEI VENETI

23 Novembre 2022 15:03

A dieci anni dalla legge 190 del 2012 che detta disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione, i quattro principali Atenei del Veneto; Università di Padova , Università di Verona , Ca’ Foscari e Iuav di Venezia si confrontano su temi delicati quali trasparenza e legalità. Una riflessione per esaminare lo stato dell’arte dell’applicazione della normativa e per tracciare la strada da percorrere nei prossimi anni. Esigenza che nasce oggi forte, più che rispetto al passato, a causa dell’elevato flusso di denaro governativo in arrivo agli Atenei per la realizzazione di progetti. Il rischio è davvero alto a causa dei possibili appetiti criminali. In ballo non c’è solo la realizzazione di nuovi complessi o di ampliamenti strutturali ma la credibilità di Istituzioni storiche come quella 800centesca dell’Ateneo di Padova, vanto accademico italiano nel mondo. Trasparenza e legalità, termini che attraversano ulteriori aspetti universitari, meno visibili al pubblico e forse meno tangibili, basti pensare alle assegnazioni delle cattedre, ai bandi, i concorsi o alle borse di studio.

L’intervista a: Ing. ALBERTO SCUTTARI Direttore Generale UNIPD 

Servizio di EMILIANO SCHINCAGLIA

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply