STUDENTI IN PIAZZA: VOGLIAMO LE BORSE

24 Novembre 2022 16:03

“Vogliamo poter studiare”, “Soldi all’istruzione,non alla guerra” ,“Studiare è un diritto, vogliamo le borse”. Con queste scritte impresse su cartelli e striscioni gli studenti universitari sono tornati a protestare per i fondi insufficienti destinati alle borse di studio: saranno infatti, più di 2400 gli studenti a non poterne beneficiare seppur idonei. Dopo un primo raduno organizzato a seguito della pubblicazione delle graduatorie di assegnazione, nella mattinata del 24 novembre gli studenti si sono nuovamente raccolti di fronte a Palazzo Moroni, per rinnovare la loro opposizione alla Regione e all’Università. Il sit-in è continuato poi in un corteo portando la protesta sotto la sede dell’Esu.

 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply